Manuale:Huggle/Introduzione

From mediawiki.org
Jump to navigation Jump to search
This page is a translated version of the page Manual:Huggle/Introduction and the translation is 100% complete.
Other languages:
Deutsch • ‎English • ‎Tiếng Việt • ‎español • ‎français • ‎italiano • ‎magyar • ‎português do Brasil • ‎română • ‎русский • ‎中文 • ‎日本語 • ‎한국어
Nota

  The manual is a work in progress. Please add to it with complete, tested instructions wherever you can.  

Images in the manual may differ from what you see in your version of Huggle.


Benvenuto su Huggle! Speriamo che tu ti diverta usando il nostro software.

Cos'è Huggle?

Huggle è un'applicazione veloce per browser diff pensata per trattare atti di vandalismo o altre modifiche non costruttive sui progetti Wikimedia, scritta in C++ utilizzando il framework Qt. È stato originariamente sviluppato in .NET Framework da Gurch, che non è più attivo su questo progetto. Chiunque può scaricare Huggle, ma è necessaria l'autorizzazione di rollback per utilizzarlo senza restrizioni sulla Wikipedia in inglese.

Huggle è in grado di caricare e revisionare le modifiche apportate a Wikipedia in tempo reale, aiuta gli utenti a identificare modifiche non costruttive e consente loro di eseguire rapidamente un revert. Usa vari meccanismi per trarre conclusioni sul fatto che una modifica sia costruttiva o meno. Le modifiche vengono recuperate utilizzando un "provider" (può essere qualsiasi cosa in grado di distribuire un flusso di informazioni di modifica, come l'API di Wikipedia o anche il feed delle modifiche recenti sui canali IRC di Wikimedia) e analizzate. Queste informazioni possono anche essere condivise con altri strumenti, come ClueBot NG. Huggle utilizza anche una serie di meccanismi di autoapprendimento, tra cui una whitelist globale (utenti considerati attendibili) e un sistema a punteggio per gli utenti che apportano modifiche dannose, che invece salva le informazioni localmente sul computer dell'utente.

Come funziona?

Huggle si connette a MediaWiki tramite API e recupera le ultime modifiche in tempo reale. Huggle valuta le modifiche in base ad alcuni parametri e li mette in una lista, da cui l'utente attinge per il suo lavoro di verifica. Se l'edit contiene problemi l'utente lo può annullare, ad esempio con la scorciatoia da tastiera Q (questo comando annulla la modifica e avvisa l'utente).

Quali sono i requisiti di sistema per usare Huggle?

Huggle 3 supporta macOS, Linux e Windows. Huggle 2 funziona solo su Windows XP, Windows Vista e Windows 7, ma è possibile farlo girare con Wine su macOS e Linux (ulteriori informazioni).